Lingue

La storia della migliore refrigerazione commerciale

Bonnet Névé nasce dalla fusione di due storici marchi francesi del settore della refrigerazione commerciale: Bonnet e Névé.

Bonnet nasce nel 1830 come produttore di arredi per cucine professionali, nella regione di Lione, da un’iniziativa di Nicolas Bonnet. Nel 1930 Bonnet entra nel settore delle attrezzature refrigeranti per la distribuzione alimentare. Nel 1985 inaugura il nuovo stabilimento di Hendaye, che oggi ha raggiunto i 44.000 m2, e diventa Bonnet Réfrigération.

Névé viene costituita nel 1932: nel 1962 si affilia a Satam diventando Satam Névé. Nel 1978 entra nel Gruppo Thompson.

In 1988, Bonnet Réfrigération e Satam Névé entrano a far parte del nascente gruppo EPTA, dando vita a Bonnet Névé, realtà che ancora oggi rappresenta un brand leader nella progettazione e produzione di vetrine e banchi frigoriferi e di unità di refrigerazione per la grande distribuzione.

Negli ultimi 20 anni, Bonnet Névé ha dimostrato la propria leadership vincendo numerose sfide nell’ambito del merchandising e delle nuove tecnologie destinate alla refrigerazione commerciale.

La passione anima i professionisti Bonnet Névé nella ricerca di soluzioni di refrigerazione personalizzate, sempre innovative, in risposta alle esigenze di partner e consumatori. Questo è il segreto che ha permesso negli ultimi anni lo sviluppo di vetrine e banchi frigo dal design estremamente riuscito, in grado di garantire il massimo della redditività attraverso una presentazione ottimizzata dei prodotti esposti.

Lo spirito di Bonnet Névé è inoltre portatore di un’innovazione tecnologica orientata verso l’efficienza energetica ed il rispetto dell'ambiente; è anche lo spirito di un servizio clienti reattivo e personalizzato.